Storia dei diritti umani e delle libertà fondamentali.pdf

Storia dei diritti umani e delle libertà fondamentali

Gerhard Oestreich

In un grande classico della storia costituzionale, la ricostruzione del progressivo riconoscimento dei diritti umani in Occidente, contro le discriminazioni di religione, di classe, di razza, di genere. Gerhard Oestreich (1910-1978) è autore di fondamentali ricerche sulla storia costituzionale prussiana e tedesca, sul tardo umanesimo e sullassolutismo europeo.

L’istruzione deve essere indirizzata al pieno sviluppo della personalità umana ed al rafforzamento del rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali. Essa deve promuovere la comprensione, la tolleranza, l’amicizia fra tutte le Nazioni, i gruppi razziali e religiosi, e deve favorire l’opera delle Nazioni Unite per il mantenimento della pace.

8.75 MB Dimensione del file
9788842064039 ISBN
Storia dei diritti umani e delle libertà fondamentali.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.clubajedrezcalasanz.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Diventano “soggetti” titolari di diritti, capaci di reclamare i propri diritti e di ... della storia che apre al riconoscimento giuridico dei diritti della persona e dei popoli al ... godimento di tutti i diritti umani e di tutte le liber...

avatar
Mattio Mazio

Scopri Storia dei diritti umani e delle libertà fondamentali di Oestreich, Gerhard, Gozzi, G., Tommasi, C.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon.

avatar
Noels Schulzzi

Il 10 dicembre 1948 l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, riunita a Parigi, con la risoluzione 217A approvò la Dichiarazione Universale dei diritti umani. Fu una grande conquista di civiltà, che il mondo intero ricorda ogni anno in questa data, scelta nel 1950 per celebrare quell'evento.

avatar
Jason Statham

Il rispetto dei diritti umani e delle libertà fondamentali è un elemento chiave del concetto di sicurezza globale dell'OSCE. ... Diritti Umani – Comitato Italiano Helsinki (in sigla FIDU ETS) è un ente del ... per la Salvaguardia dei Diritti dell'Uomo e delle Libertà Fondamentali del 1950, ...

avatar
Jessica Kolhmann

Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali La Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, concepita in seno al Consiglio d’Europa, è stata firmata a Roma il 4 novembre 1950 ed è entrata in vigore il 3 settembre 1953. Ad essa sono parti i 47 Stati membri del Consiglio d’Europa Storia dei diritti umani e delle libertà fondamentali Biblioteca universale Laterza: Amazon.es: Oestreich, Gerhard, Gozzi, G., Tommasi, C.: Libros en idiomas extranjeros