Nel segno di Memo. Lo sport, i giovani, il Petrarca, la sua città.pdf

Nel segno di Memo. Lo sport, i giovani, il Petrarca, la sua città

Giorgio Sbrocco

Gli uomini, tutti gli uomini, consegnano al tempo e ai posteri un ricordo di sé. Alcuni lasciano eredità ed eredi. Solo i grandi lasciano segni. Guglielmo Memo Geremia appartiene a questa categoria. Perché ciò che ha lasciato nelle generazioni che, grazie a lui, hanno imparato ad affrontare la vita, è stato, ed è: impronta morale, traccia profonda e distintamente definita, di principi condivisi e di convinzioni incrollabili. Unoperazione condotta a buon fine usando il gioco del rugby non come metafora sbiadita, stanca o forzata della vita (Memo non fu mai così banale), ma come strumento di ricerca e di promozione delluomo. Il tutto in anni spesso trafelati e convulsi, trascorsi a fare cose e a vedere il futuro, qualche volta a sognarlo. Questo, non altro, ha fissato in queste pagine lautore, confezionando una sorta di atipica biografia fatta di immagini e di situazioni emblematiche che perfettamente riproducono e tratteggiano il profilo del personaggio. Il tutto nel segno dellindiscussa unicità di un padovano veramente grande e delle cose in cui credeva. Il segno di Memo, appunto.

Appunto di italiano che contiene una descrizione dettagliata della biografia ... Nel 1326, alla morte del padre, i due giovani ritornano ad Avignone dove ... E' in questa città che in una chiesa vede per la prima volta Laura che ispir...

9.77 MB Dimensione del file
9788867875696 ISBN
Nel segno di Memo. Lo sport, i giovani, il Petrarca, la sua città.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.clubajedrezcalasanz.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Trovare l’erede di Diego Dominguez. Il rugby italiano da quasi vent’anni vive nel mantra di questa frase, nel sogno di rivedere in campo un numero 10 che vinca le partite, anche da solo come ... 21/12/2020

avatar
Mattio Mazio

Nel saggio di Sbrocco la figura del dirigente padovano, classe 1931, nel Petrarca dal 1949 al 1995, è ricordata nelle sue diverse sfaccettature. Sul piano umano, caratterizzato dal carisma e da una sensibilità severa di educatore, nonché dall'ambizione sportiva che condusse il suo club all'eccellenza, per lo più a spese degli acerrimi rivali del Rovigo . NEL SEGNO DI MEMO, 26 ANNI DOPO. Il 7 gennaio di 26 anni fa ci lasciava Memo Geremia. Giocatore, allenatore e presidente, con la sua visione e la sua tenacia ha segnato profondamente la storia del Petrarca Rugby. Gli Impianti che adesso sono utilizzati da tantissimi giovani petrarchini portano il suo nome.

avatar
Noels Schulzzi

Nel segno di Memo. Lo sport, i giovani, il Petrarca, la sua città, Libro di Giorgio Sbrocco. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da CLEUP, collana Varia, brossura, maggio 2016, 9788867875696. Nel segno di Memo. Lo sport, i giovani, il Petrarca, la sua città è un libro di Sbrocco Giorgio pubblicato da CLEUP nella collana Varia - ISBN: 9788867875696

avatar
Jason Statham

Leggi il libro Nel segno di Memo. Lo sport, i giovani, il Petrarca, la sua città PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su piccoloatlantedellacorruzione.it e trova altri libri di Giorgio Sbrocco!

avatar
Jessica Kolhmann

La pallamano nasce a Roma e arriva a Rimini passando da Bologna ePUB. La piccola sporca palla di cuoio. La pallamano nasce a Roma e arriva a Rimini passando da Bologna MOBI. Il libro è stato scritto il 2003. Cerca un libro di La piccola sporca palla di cuoio. La pallamano nasce a Roma e arriva a Rimini passando da Bologna su collegiomercanzia.it.