Mussolini contro Lenin.pdf

Mussolini contro Lenin

Emilio Gentile

In occasione del centenario della rivoluzione dottobre, Emilio Gentile rovescia i giudizi correnti nella storiografia italiana e straniera sui rapporti fra Lenin e Mussolini e getta nuova luce sui due primi capi rivoluzionari del ventesimo secolo, artefici dei primi regimi totalitari, lun contro laltro armati per imprimere il proprio modello sulla civiltà moderna. I due regimi non furono fratelli-nemici: il primogenito comunista non insegnò al secondogenito fascista, divenuto suo rivale, il metodo per distruggere la democrazia e istituire il regime a partito unico. Mai Mussolini considerò Lenin, la sua rivoluzione, il suo regime come esempi da imitare. Al contrario. Fin dal 1920 Mussolini condannò il regime di Lenin come una dittatura di fanatici intellettuali imposta col terrore sul proletariato, considerò fallito lesperimento comunista, giudicò liquidata la minaccia bolscevica in Europa. E un anno prima della conquista fascista del potere, il duce dichiarò pubblicamente che in Italia non cera nessun pericolo di rivoluzione bolscevica. Ricostruendo lattitudine e latteggiamento di Mussolini nei confronti di Lenin, la rivoluzione bolscevica e il regime comunista, emerge una nuova e originale lettura di due uomini che hanno fatto la nostra storia.

Nell'agosto del '18 Mussolini aveva del resto denunciato il semplicismo del ... finora ha impedito all'Intesa di vincere la guerra contro il militarismo prussiano.

6.88 MB Dimensione del file
9788858129821 ISBN
Gratis PREZZO
Mussolini contro Lenin.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.clubajedrezcalasanz.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Per l’ultimo appuntamento della serie, dal titolo “Mussolini contro Lenin”. A partire da La Prima ondata di Primo Conti e un ritratto di Lenin, la parola sarà affidata al Emilio Gentile, professore emerito all’Università di Roma La Sapienza. Lenin fu l’artefice del regime totalitario comunista. Mussolini assunse la nuova concezione statalista antidemocratica non dall'esempio di Lenin ma dalla concreta esperienza del partito fascista.

avatar
Mattio Mazio

Emilio Gentile presenta 'Mussolini contro Lenin'. Venerdì alle 18 presso il teatro Traetta. Arnol ShwarzenggerDanisa costoa ... 24 ott 2019 ... Cristianesimo e totalitarismo nell'epoca del fascismo' (Feltrinelli 2010); 'Il capo e la folla' (Laterza 2016); 'Mussolini contro Lenin' (Laterza ...

avatar
Noels Schulzzi

Che ci sia stato un incontro diretto tra Lenin e il Mussolini socialista, rileva Gentile sin dalla prima pagina del saggio, non è da escludere: agli inizi del 1904, entrambi abitavano a Ginevra ...

avatar
Jason Statham

mussolini contro lenin Una nuova radicale interpretazione firmata da Emilio Gentile Emilio Gentile rovescia i giudizi correnti nella storiografia italiana e straniera sui rapporti fra Lenin e Mussolini e getta nuova luce sui due primi capi rivoluzionari del ventesimo secolo, artefici dei primi regimi totalitari, l'uno contro l'altro armati per imprimere il proprio modello sulla civiltà ...

avatar
Jessica Kolhmann

«Nel bolscevismo Lenin fu sempre, fino alla sua morte, il capo che precede, costringendo gli altri a seguirlo, anche nelle decisioni più temerarie; nel fascismo, fino alla instaurazione del regime totalitario, Mussolini fu spesso un duce che segue, esitando talvolta a essere il duce che precede.» Una nuova, radicale, interpretazione di due miti della storia.