Nel nome di Lorys.pdf

Nel nome di Lorys

Davide Stival,Simone Toscano,Daniele Scrofani

Con un ricco apparato di documenti e foto, questa è la testimonianza di chi con dignità, compostezza e senza clamore, rivendica a ogni pagina il diritto suo e dei suoi figli alla verità, alla giustizia e allamore. «Il percorso di Davide Stival non solo è encomiabile, è stupefacente. Questuomo, privato di ogni orizzonte, ripercorre dieci anni insieme a Veronica Panarello senza cedere allautocompiacimento. Questa fatica nasce sì dal desiderio di tutela del piccolo Diego, che gli è rimasto, ma anche come un gesto di generosità verso tutti noi.» - Gianluigi Nuzzi È il caso di cronaca nera che ha più coinvolto e sconvolto lopinione pubblica negli ultimi quindici anni: la morte del piccolo Andrea Lorys Stival il 29 novembre 2014. In carcere per lomicidio cè Veronica Panarello, la madre, condannata in primo grado a 30 anni e presunta colpevole fino a sentenza definitiva. Un caso molto dibattuto, come fu quello di Cogne, perché la mente e il cuore non possono accettare che una donna possa privare della vita la creatura a cui lha donata. Cosa potrà mai essere successo tra la foto di Veronica, poco più che bambina, che festeggia in famiglia il compleanno di Lorys, e le tristemente famose immagini di lei sul luogo del ritrovamento del corpo? Quasi nessuno degli attori di questo caso si è sottratto allesposizione mediatica. Non Veronica Panarello, con le sue numerose e contraddittorie versioni dei fatti, non la sorella, o la madre, e nemmeno molti altri che hanno soffiato sul fuoco dei sospetti, schiacciando le vere vittime, Lorys, il fratellino Diego e il padre Davide, nel ruolo di figurine di un giallo. Eppure sono moltissimi i risvolti umani e psicologici ancora oscuri e altrettanti i tasselli ancora mancanti alla vicenda. Ora, per la prima volta in maniera così diffusa, intima e chiara, Davide Stival, insieme a Simone Toscano, giornalista di Quarto Grado che ha seguito la vicenda sin dallinizio, ricostruisce la sua storia con la moglie e fa luce su molti dettagli poco noti.

È il caso di cronaca nera che ha più coinvolto e sconvolto l'opinione pubblica negli ultimi quindici anni: la morte del piccolo Andrea Lorys Stival il 29 novembre 2014. In carcere per l'omicidio c'è Veronica Panarello, la madre, condannata in primo grado a 30 anni e presunta colpevole fino a sentenza definitiva.

7.85 MB Dimensione del file
9788856664980 ISBN
Gratis PREZZO
Nel nome di Lorys.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.clubajedrezcalasanz.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Nel nome di Lorys, verità padre in libro Scritto da Davide Stival e dal giornalista Simone Toscano (ANSA) - CATANIA, 6 FEB - È uno dei casi di cronaca nera che ha più coinvolto e sconvolto... Ad essere accusata di quanto accaduto, lo ricordiamo, è la madre del bambino, Veronica Panarello, condannata alla pena di trent'anni in primo grado. Il caso adesso è diventato un libro, scritto a sei mani, dal padre del bambino Davide Stival insieme a Simone Toscano e …

avatar
Mattio Mazio

Si chiama “Nel nome di Lorys” e dalla copertina potete capire tutto il resto… Chi segue Quarto Grado sa quante domande ancora aperte ci siano attorno alla vicenda che ha visto purtroppo protagonista questo bambino, Lorys Stival, assieme alla madre Veronica Panarello: ora le risposte ci sono.

avatar
Noels Schulzzi

È il caso di cronaca nera che ha più coinvolto e sconvolto l'opinione pubblica negli ultimi quindici anni: la morte del piccolo Andrea Lorys Stival il 29 novembre 2014. In carcere per l'omicidio c'è Veronica Panarello, la madre, condannata in primo grado a 30 anni e presunta colpevole fino a sentenza definitiva. Un caso molto dibattuto, come fu quello di Cogne, perché la mente e il cuore

avatar
Jason Statham

Nel nome di Lorys. Durata: 02:37 12/04/2018. CONDIVIDI. CONDIVIDI. TWEET. CONDIVIDI. E-MAIL. Il libro di Simone Toscano scritto con Davide Stival. Altro da Mediaset ... Nel nome di Lorys, Libro di Davide Stival, Simone Toscano. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da …

avatar
Jessica Kolhmann

Traffico di stupefacenti e armi, mafia e affari loschi: così è stato diffamato Davide Stival, papà del piccolo ucciso a 8 anni nel Ragusano, adesso autore del libro “Nel nome di Lorys”.