Animali che si drogano.pdf

Animali che si drogano

Giorgio Samorini

Mucche che si cibano solo di droghe, capre che perdono i denti a furia di raschiare dalle rocce licheni psicoattivi, scimmie che si mettono in bocca grossi millepiedi per ottenere un effetto esilarante simile al popper, uccelli che si danno a enormi sbornie collettive, gatti che assumono afrodisiaci vegetali prima di copulare, fiori che ricompensano i loro insetti impollinatori con delle droghe invece che col solito nettare. La credenza che lo sporco comportamento di drogarsi sia specifico della specie umana è oramai solamente una delle tante favole inventate dallantropocentrismo di cui è afflitta la cultura occidentale. Gli animali si curano. Gli animali si drogano. Gli animali hanno comportamenti sessuali privi di fini procreativi, inclusa lomosessualità. Gli animali hanno una coscienza. Tutte affermazioni ormai supportate da unampia mole di dati scientifici, ma che restano inammissibili secondo i rigidi principi del behaviorismo e del darwinismo ortodosso. In questo libro lautore espone i dati delluso di droghe nel mondo animale, e si cimenta in una dissertazione sulle motivazioni che spingono animali e uomini a drogarsi, avvalendosi anche dei nuovi paradigma scientifici quali lEsuberanza Biologica, la Teoria del Caos, il post-Darwinismo, la Non-Località quantistica, aprendo la strada a nuove teorie della droga/

09/06/2014 Gli animali sino ad oggi individuati coinvolti nella tossicodipendenza da “erba pazza”, nota come locoismo, sono: mucche, muli, cavalli, pecore, antilopi, maiali, conigli, galline. Una caratteristica del locoismo risiede nella tenacia con cui gli animali cercano la pianta per loro inebriante.

1.39 MB Dimensione del file
9788897109303 ISBN
Gratis PREZZO
Animali che si drogano.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.clubajedrezcalasanz.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

Animali che si drogano, Libro di Giorgio Samorini. Sconto 5% e Spedizione gratuita per ordini superiori a 25 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da ShaKe, collana Underground, brossura, luglio 2013, 9788897109303. Animali che si drogano : Mucche che si cibano solo di droghe, capre che perdono i denti a furia di raschiare dalle rocce licheni psicoattivi, scimmie che si mettono in bocca grossi millepiedi per ottenere un effetto esilarante simile al popper, uccelli che si danno a enormi sbornie collettive, gatti che assumono afrodisiaci vegetali prima di copulare, fiori che ricompensano i loro insetti impollinatori con delle …

avatar
Mattio Mazio

10/09/2018

avatar
Noels Schulzzi

Ciò che qui interessa riguarda i casi in cui gli animali evidenziano un comportamento intenzionale naturale nell'assumere droghe, cioè di animali che si drogano lontano da qualunque influenza umana (Samorini, 2000, 2013).

avatar
Jason Statham

Animali che si drogano – Giorgio Samorini (2000). Vicenza: Telesterion, 110 p. ; 18 cm. Quando di parla di droga, la maggior parte delle persone associa immediatamente questa parola al «problema droga», e ciò porta alla visione comune che vede droga e «problema droga» identificarsi.

avatar
Jessica Kolhmann

Gli animali si curano. Gli animali si drogano. Gli animali hanno comportamenti sessuali privi di fini procreativi, inclusa l'omosessualità. Gli animali hanno una coscienza. Tutte affermazioni ormai supportate da un'ampia mole di dati scientifici, ma che restano inammissibili secondo i rigidi principi del behaviorismo e del darwinismo ortodosso.