Il patto di non concorrenza dellagente di commercio.pdf

Il patto di non concorrenza dellagente di commercio

Giacomo Fontana

Sfortunatamente, oggi, sabato, gennaio 2021, la descrizione del libro Il patto di non concorrenza dellagente di commercio non è disponibile su squillogame.it. Ci scusiamo.

Tempo di lettura: 3 minuti Il patto di non concorrenza a carico degli agenti di commercio per il periodo successivo alla cessazione del contratto è di regola a pagamento.. L’azienda, cioè, dal 1.6.2001, per obbligare l’agente a non lavorare per la concorrenza dopo che se ne va, per legge lo deve pagare (art. 1751-bis codice civile modificato con la legge comunitaria 29.12.2000, n. 422) . Si può parlare di concorrenza sleale anche nei casi in cui viene violato il patto di non concorrenza; questi, secondo le disposizioni dell'articolo 2125 del Codice Civile, rappresenta "il patto

8.29 MB Dimensione del file
9788834829769 ISBN
Il patto di non concorrenza dellagente di commercio.pdf

Tecnologia

PC e Mac

Leggi l'eBook subito dopo averlo scaricato tramite "Leggi ora" nel tuo browser o con il software di lettura gratuito Adobe Digital Editions.

iOS & Android

Per tablet e smartphone: la nostra app gratuita tolino reader

eBook Reader

Scarica l'eBook direttamente sul lettore nello store www.clubajedrezcalasanz.org o trasferiscilo con il software gratuito Sony READER PER PC / Mac o Adobe Digital Editions.

Reader

Dopo la sincronizzazione automatica, apri l'eBook sul lettore o trasferiscilo manualmente sul tuo dispositivo tolino utilizzando il software gratuito Adobe Digital Editions.

Note correnti

avatar
Sofi Voighua

In ragione del fatto che: (a) il patto di non concorrenza è un contratto autonomo rispetto al contratto di agenzia cui accede; (b) deve riguardare la stessa zona, clientela o prodotti del contratto di agenzia cui accede; (c) deve -qualora sia pattuito senza compenso- apparire conveniente nell'equilibrio complessivo del rapporto di agenzia (Cass. 12127/2015); se ne deduce che ogni volta che le parti modifichino la zona, i clienti o i prodotti nel contratto di agenzia, venga invalidato anche ... Ai sensi dell'art. 1743 codice civile, l'agente non può assumere l'incarico di trattare nella stessa zona e per lo stesso ramo gli affari di più imprese in concorrenza tra loro. Si tratta di un obbligo dell'agente che investe la stessa funzione del contratto di agenzia e pertanto ne costituisce elemento naturale, che sussiste quindi in assenza di contraria previsione.

avatar
Mattio Mazio

la Federazione Italiana Agenti e Rappresentanti di Commercio (F.I.A.R.C. - ... Il divieto di cui sopra non si estende, salvo espresso patto di esclusiva per ... rappresentante dell'incarico di trattare gli affari di più ditte non in c... 16 feb 2017 ... ... del lavoratore subordinato e dell'agente di commercio è regolata da ... La prima delle due norme specifica che il patto di non concorrenza, ...

avatar
Noels Schulzzi

6 mar 2015 ... Lavoro autonomo - Agente - Patto di non concorrenza - Requisiti ... della violazione da parte dell'agente, del patto di non concorrenza e la condanna ... codice di commercio, ha trovato ingresso nel codice civile del 19...

avatar
Jason Statham

Si può parlare di concorrenza sleale anche nei casi in cui viene violato il patto di non concorrenza; questi, secondo le disposizioni dell'articolo 2125 del Codice Civile, rappresenta "il patto

avatar
Jessica Kolhmann

Il patto di non concorrenza post contrattuale (artt. 2125 c.c.). è uno degli istituti più noti e discussi nella disciplina del contratto di agenzia. È definito "post contrattuale" in quanto i suoi effetti decorrono dalla cessazione del rapporto di agenzia sino ad un termine massimo, oggetto di pattuizione, che, tuttavia, non può eccedere il termine di due anni dal momento della ... Gli AEC Industria e Commercio prevedono espressamente le modalità di computo dell'indennità per il patto di non concorrenza (V. art. 14, AEC Ind.. e art. 7, AEC Comm.) Se l'agente viola il patto di non concorrenza promuovendo affari in concorrenza con il precedente preponente nel periodo di divieto si espone